IL MIO NUOVO BLOG


IL MIO NUOVO BLOG :

MYSTERIUM WORLD
http://mysteriumworld.blogspot.it/

MYSTERIUM IMMAGINE

MYSTERIUM IMMAGINE
Benvenuti nel mio blog - MYSTERIUM

X FILES

X FILES

https://www.facebook.com/mysteriumpage CLICCA "MI PIACE" nella pagina. Dimostrerai l'interesse per

My FACEBOOK page of Art, History and Mysteries. Click LIKE on the page!
https://www.facebook.com/mysteriumpage

I want to believe

I want to believe

a

a
a

KEEP CALM AND FUCK THE ILLUMINATI

KEEP CALM AND FUCK THE ILLUMINATI

a

a

Anonimous

Anonimous
ANONIMOUS

c

c

Translate

domenica 28 marzo 2010

La danza del ventre, un insieme di movimenti dal significato mistico-spirituale



Nell’Antico Egitto non veniva compresa l’alternanza fra giorno e notte come fenomeno naturale. Gli Egizi pensavano che nel cielo vivesse una grande Dea che partorisse dal suo Ventre il Sole di giorno e la Luna di notte. Iside era considerata la Dea Madre che possedeva il dono di generare la Vita dal suo Ventre ed in suo onore si eseguivano danze che simulavano la fertilità e l'origine della Vita mediante movimenti e ondulazioni del Ventre.


Nell’Antico Egitto non veniva compresa l’alternanza fra giorno e notte come fenomeno naturale. Gli Egizi pensavano che nel cielo vivesse una grande Dea che partorisse dal suo Ventre il Sole di giorno e la Luna di notte. Iside era considerata la Dea Madre che possedeva il dono di generare la Vita dal suo Ventre ed in suo onore si eseguivano danze che simulavano la fertilità e l'origine della Vita mediante movimenti e ondulazioni del Ventre. La leggenda vuole che il corpo di Iside, Dea della Luna, della Bellezza, della Magia e del Mistero emanasse un profumo delizioso e affascinasse chiunque con la sua gentilezza e delicatezza; e che concedesse fertilità, femminilità e bellezza alle donne che danzassero in suo onore. A lei si offrivano fiori di Loto, incenso, essenze, acqua e frutta.

Le donne iniziavano le danze coperte da un Velo e, quando se lo toglievano, simboleggiavano la rivelazione del mistero, rappresentando la nascita della luce e compiendo passi e movimenti del Ventre.
La Danza Egizia si compone di quattro fasi: Luna Calante: la danzatrice entra con il Velo, celando il proprio corpo e mostrando che il mistero sarà svelato; Luna Crescente: la danzatrice si toglie il Velo e la musica si anima, accelerando i suoi movimenti; Luna Piena: la danzatrice si rivela completamente, girando, vorticando e muovendosi nello spazio; Luna Nuova: la danzatrice si rinnova con movimenti ondulatori e con il Ventre sinuoso e pulsante.

L'alternarsi nel cielo dello splendore del Sole e della bellezza della Luna, viene rappresentato attraverso una serie di movimenti e di ritmi contrastanti: i passi che rappresentano il Sole sono agili e ritmici, i movimenti che rappresentano la Luna sono ondulatori, sinuosi e curvilinei, trasmettendo un senso di mistero, magia e sensualità.

La Danza venne tramandata fino alla caduta dell'Impero Egizio, quando subì l'influenza di altri popoli. Quando gli Arabi invasero l'Impero Egizio, rimasero affascinati dalla Danza di Iside e ne assorbirono i costumi, aggiungendo un ritmo accelerato e un clima festoso. In seguito la divulgarono in tutto il mondo, e la Danza accumulò differenti interpretazioni.

In Occidente quest'Arte è famosa e conosciuta come Danza del Ventre, a seguito dell'ammirazione suscitata negli spettatori europei quando videro le danzatrici mediorientali muovere sinuosamente il Ventre.
Le donne egiziane danzavano per gli Dei, la Danza creava un clima di mistero, di enigma e di sacra sensualità. Gli Arabi caratteristicamente sono un popolo sensuale, allegro ed ospitale, che vive intensamente l'amore e i piaceri della vita; danzano per rallegrare gli esseri umani durante feste, cerimonie e spettacoli. La Danza Araba crea un clima di piacere e sensualità.

La Danza è un'espressione di sentimenti, emozioni e pensieri attraverso il corpo. L'anima, desiderosa di manifestarsi, usa il corpo che, con il tempo, diventa più leggero e flessibile.
Il corpo della donna è il tempio dell'anima e si divide in più parti che mostrano movimenti indipendenti o intercalati con altri, con differenti ritmi.
La testa è associata al piano spirituale, mentre il corpo a quello fisico.
La testa sembra potersi muovere facilmente da sola, gli occhi sono sempre brillanti, magnetici ed espressivi, rappresentano lo specchio dell'anima, la visione di nuovi orizzonti e la percezione del momento presente; le braccia sono leggere come uccelli che spiccano il volo; le mani simulano fuoco, acqua e serpenti; le dita scivolano nell'aria delicate; le spalle seguono il ritmo in modo lento o accelerato; il ventre pulsa, ondeggia, vibra mostrando la capacità di generare la vita; i fianchi, con movimenti sinuosi, risvegliano le emozioni sconosciute all'inconscio ed accendono l'energia vitale della donna; le gambe si muovono velocemente con delicatezza e sinuosità rivelando l'azione, la forza e il desiderio con movimenti slegati dalla parte superiore del corpo; i piedi con grazia disegnano sul pavimento.



Statua in scisto della dea Iside seduta, ex-voto di un alto dignitario della XXVI dinastia (530 a.C.) ritrovata a Saqqara. Il Cairo, Museo Egizio.
La danza del ventre nacque in omaggio alla dea.



Attraverso la Danza del Ventre si possono trarre benefici spirituali liberando l'amore che risiede nei nostri cuori e creando armonia con tutti gli esseri viventi. Favorisce la pace interiore, la saggezza e la consapevolezza della propria esistenza.
Astralmente agisce direttamente sul centro di energia del corpo che si trova nel ventre (plesso solare), distribuendola in maniera uniforme. Armonizza tutti i chakra e dissolve i blocchi di energia che sono la causa degli squilibri.
Mentalmente acuisce l'intelligenza, stimola la memoria favorendo una migliore concentrazione e risvegliando la consapevolezza del momento.
Emotivamente trasforma le emozioni, conferendo alla donna maggiore femminilità, bellezza e soavità, fiducia e sicurezza in se stessa. Consente di sbloccare i sentimenti repressi e di diventare più audace e provocante.
Sessualmente stimola tutti gli organi riproduttivi e riequilibra i livelli ormonali aumentando il desiderio sessuale e la voglia di abbandonarsi e condividere intensamente un momento ricco di amore.
Fisicamente attiva la circolazione favorendo una migliore ossigenazione dei polmoni attraverso una respirazione ritmica. Promuove una maggiore flessibilità e leggerezza, irrobustisce e tonifica tutti i muscoli delle gambe, delle cosce, dei fianchi, dell'addome, dei glutei e delle braccia arrotondando le forme del corpo. Consente un miglior funzionamento delle reni eliminando i liquidi in eccesso, e dell'intestino favorendo la digestione. Allevia le tensioni a nuca, spalle e mani e contribuisce a migliorare i problemi mestruali e connessi al parto, facilitando la capacità di contrazione e dilatazione.



Nessun commento: