X - FILES




SIGLA ORIGINALE DELLA PUNTATA TELEVISIVA X - FILES E DI QUESTO BLOG.

MYSTERIUM IMMAGINE

MYSTERIUM IMMAGINE
Benvenuti nel mio blog - MYSTERIUM

KEEP CALM AND FUCK THE ILLUMINATI

KEEP CALM AND FUCK THE ILLUMINATI

Translate

martedì 27 ottobre 2015

Bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki opera degli (schifosissimi) Illuminati


6 Agosto 1945 : ordigno atomico fatto esplodere su Hiroshima.
9 Agosto 1945 : ordigno atomico fatto eslodere a Nagasaki.

Al momento dell'esplosione molte vittime bruciarono all'istante, altre letteralmente scomparvero come vaporizzate dall'enorme calore, alcuni morirono in seguito per gli orribili effetti delle radiazioni.

Queste due carneficine della seconda guerra mondiale di cui ancora oggi non si sa con esattezza il numero di vittime, furono decise dal presidente degli Stati Uniti Truman, ufficialmente per costringere alla resa il Giappone come ancora oggi viene fatto studiare nei libri di storia.

C'è un piccolo particolare però: il Giappone si era già arreso la primavera precedente alle stesse condizioni che furono accettate dopo il lancio delle bombe sulla popolazione civile. La resa incondizionata dell'imperatore Hirohito era stata raggiunta grazie alla mediazione con il Vaticano.
La conferma di ciò fu fatta da:
  1. Tony Benn (ex ministro britannico)
  2. Donn Grand Pre (colonnello in pensione).

Nel giornale di inchiesta americano The Spotlight del 12 Settembre 1994, l'ex colonnello Donn G. P. ammise di sapere con certezza che i giapponesi si erano dichiarati disposti alla resa ben prima di Hiroshima e che aveva messo in fuga dal Burma settentrionale ciò che rimaneva dell'esercito giapponese mentre le squadriglie di B-29 stavano bombardando Tokyo.

Con questo? Cosa hanno a che fare gli Illuminati?” si domanderanno molti.

Risposta:

1 - Harry Truman era un gran maestro massone e le logge massoniche sono i tentacoli degli Illuminati, il mezzo con cui agiscono, i loro occhi e le loro orecchie.
Non bisogna scordarsi che gli Illuminati sono innanzi tutto massoni. 
Quasi tutti i presidenti degli Stati Uniti erano loro soldati al servizio.



2 - Donn Grand Pre affermò : “ L'effetto psicologico dell'esplosione delle bombe era quello di creare una paura così estesa della potenza dell'energia atomica da spingere le nazioni a rinunciare alla loro sovranità, cedendo tutte le loro forze armate ad un governo mondiale (tradotto NUOVO ORDINE MONDIALE, obbiettivo degli Illuminati – NB), abdicando così alla propria libertà.”


Donn Grand Pre



Per fare un esempio, sarebbe come dire ad un bambino all'asilo di fare silenzio e, nonostante ubbidisca, lo si picchi per fare paura agli altri dimostrando la propria “potenza”.

Questo è un loro classico come il boss della zona ordina ai suoi scagnozzi di incendiare il negozio a chi non paga il pizzo, solo che gli Illuminati agiscono su livello mondiale distruggendo città, regioni o nazioni, poco importa a costoro. La popolazione deve essere impaurita per convincerla ad unirsi ad un unico governo mondiale, scopo di tutto.

MYSTERIUM 


domenica 25 ottobre 2015

Modus operandi della banda Bassotti per il controllo totale del pianeta





THRIVE è un documentario non convenzionale che solleva il velo su quello che sta realmente accadendo nel nostro mondo, seguendo i soldi a monte - si scopre il consolidamento globale del potere in quasi ogni aspetto della nostra vita. 

Ottimo video sul modus operandi degli schifosissimi Illuminati ed i loro giochi più che sporchi a livello finanziario (come la riserva frazionaria), economico e politico per raggiungere il potere sul mondo.

Sputtanamento anche dei Morgan, non presenti nella lista ufficiale dei complottisti.

mercoledì 21 ottobre 2015

Unità d'Italia opera degli (schifosissimi) Illuminati



I libri di storia ci fanno credere che l'unità d'Italia sia stata voluta da Cavour e fatta dai famosi mille in camicia rossa comandati da Garibaldi, eroe dei due mondi e trafficante di schiavi cinesi anche se questo non viene detto. In realtà Cavour doveva saldare il debito che lo stato piemontese aveva contratto con i Rothschild, una delle famiglie degli Illuminati, dopo le guerre precedenti. I personaggi in questa vicenda sono tutti massoni come:

  1. Cavour
  2. Garibaldi
  3. Mazzini
  4. Crispi
  5. D'Azeglio
  6. Bixio
  7. Oberdan
  8. Vittorio Emanuele Orlando ecc.

Cavour in gioventù aveva studiato in Inghilterra formandosi politicamente e qui strinse rapporti con la massoneria inglese la quale, in futuro, sarebbe stata quella che avrebbe finanziato la spedizione dei mille e spianato il successo corrompendo i vari sovrani. Secondo la rivista mensile Acacia Massonica nel numero Febbraio/Marzo del 1949, Cavour prendeva ordini direttamente dai leader della fratellanza internazionale (quindi gli Illuminati).



Gli alti ufficiali del potente esercito borbonico furono corrotti con piastre d'oro turche convincendoli ad arretrare ed a fare passare i mille garibaldini male addestrati. I famosi mille, infatti, da soli non avrebbero mai potuto farcela senza l'appoggio finanziario e logistico (in seguito si aggiunsero 20.000 soldati) della massoneria italiana controllata da quella inglese che a sua volta prendeva ordini dall'elite degli Illuminati. Se solo avesse voluto il potente esercito borbonico poteva sconfiggere i garibaldini in più di una occasione.


Il Sud a quei tempi era ricco e fiorente con :
  1. La prima nave a vapore nel mediterraneo (1818)
  2. Il primo ponte sospeso in ferro in Europa (1832)
  3. La prima linea ferroviaria italiana tra Napoli e Portici (1839)
  4. La prima rete di illuminazione a gas in Italia (1839)
  5. Il primo centro di vulcanologia al mondo, l'Osservatorio Vesuviano (1841)
  6. La marina era la terza in Europa dopo Inghilterra e Francia con 472 navi
  7. L'industria tessile era una delle più sviluppate
  8. Notevoli riserve auree
  9. Debito pubblico minimo e grandi opere civili





Prima che Garibaldi incominciasse la sua avventura, i vari fratelli massoni avevano già provveduto ad avvicinare i principali ufficiali borbonici “ungendoli” con l'oro e spianando di fatto la strada alle camicie rosse, tutti delinquenti, ladri, mafiosi ecc. che non sapevano assolutamente combattere. Garibaldi ed i suoi erano i burattini che dovevano fare scena ma chi muoveva i fili controllando che tutto andasse come deciso erano gli Illuminati per mezzo dei fratelli massoni inglesi.

Il Regno borbonico fu letteralmente depredato. Il Banco di Napoli aveva una riserva aurea superiore di quasi quattro volte a quelle di tutte le altre banche italiane messe assieme.

Con le ricchezze accumulate dalle varie ruberie che portarono all'unità d'Italia, Cavour poté saldare i suoi enormi debiti che aveva contratto con i Rothschild ma portando alla miseria il Sud che dal 1861 in poi ha avuto 15 milioni di emigranti.

In conclusione il Sud, un tempo ricco, fu portato alla miseria da Cavour manovrato dai Rothschild, una delle più potenti famiglie degli Illuminati.

I Rothschild non si fanno scrupoli, combattono senza mezze misure chi minaccia di intaccare il loro potere e non si lasciano fermare nemmeno dalle guerre, anzi. Le loro capacità sono tali che riescono a essere al contempo i banchieri di Cavour e di Metternich e la loro spregiudicatezza è pari alla loro abilità”.

Charles-maurice de Talleyrand, ambasciatore francese a Londra
(lettera indirizzata alla sorella di Luigi Filippo)
15 Ottobre 1830

MYSTERIUM


Secondo la rivista mensile Acacia Massonica nel numero Febbraio/Marzo del 1949, Cavour prendeva ordini direttamente dai leader della fratellanza internazionale (quindi gli Illuminati).

sabato 17 ottobre 2015

Gli Illuminati in film : Tomb raider

Avevo già pubblicato anni fa un simile video ma voglio riproporlo perchè è sempre di attualità.

MYSTERIUM

Il film inizia con Lara Croft appesa ad una corda in quella che sembra una tomba egiziana. È alla ricerca di un enorme diamante, ma mentre cerca di raggiungere l'altare su cui esso è posto viene attaccata da un enorme androide meccanico. Dopo una lotta furibonda l'archeologa ha la meglio sul nemico e si impossessa del diamante, che in realtà racchiude una memory card: Lara la inserisce nel robot che inizia a riprodurre musica. In realtà si trovava a Croft Manor, in un percorso d'allenamento appositamente realizzato per lei dal suo amico, l'informatico Bryce.

Nel frattempo, a Venezia, si svolge una riunione della setta degli Illuminati: tra poco ci sarà un allineamento planetario che culminerà in un'eclissi solare, grazie alla quale si avrà accesso a un mistico artefatto chiamato "Triangolo della Luce". Gli Illuminati incaricano Manfred Powell, un loro eminente membro, di ritrovarlo, e sebbene lui li rassicuri che è vicinissimo a rinvenirlo, in realtà non ha la minima idea di dove esso si trovi.

A Croft Manor, il maggiordomo di Lara Hillary cerca di proporle nuove imprese, ma lei è triste e assente poiché è il 15 maggio, giorno in cui suo padre venne dichiarato disperso durante una spedizione; Lara non si è mai ripresa da questa perdita. Quella stessa notte la donna sogna proprio suo padre che le parla del Triangolo della Luce; al suo risveglio si rende conto che un orologio ha cominciato a ticchettare nella sua magione. Lara lo localizza in una stanza segreta, e dopo averlo spaccato trova al suo interno uno stranissimo dispositivo dalle sembianze di un orologio ancestrale.
Il giorno dopo Lara porta il dispositivo da mr. Wilson, un esperto di orologi amico di suo padre, perché le spieghi cosa sia e se possa essere collegato al Triangolo, visto che ha cominciato a funzionare proprio in concomitanza con la prima fase dell'allineamento planetario. Wilson dichiara di non saperne nulla. Lara incontra anche Alex West, un suo collega razziatore di tombe e un tempo suo amante, che lei disprezza per la sua tendenza a lavorare per profitto personale. Nel frattempo Wilson, che in realtà fa parte degli Illuminati, parla di Lara a Powell, e organizza un incontro tra i due, tradendo Lara.
Durante il loro incontro, Powell finge di non saper nulla riguardo all'orologio, ma Lara capisce che sta mentendo. Quella notte, mentre Lara è impegnata in un "balletto bunjee" in casa sua, dei mercenari al soldo di Powell irrompono e riescono a impadronirsi dell'orologio.
Il giorno dopo Lara riceve una lettera che suo padre aveva fatto in modo da recapitarle proprio quel giorno: in essa lui le rivela che il Triangolo è un potente artefatto, reliquia di una civiltà superiore ormai scomparsa. Grazie a esso si può arrivare a controllare il tempo, ma i suoi poteri causarono morte e distruzione, e per questo venne deciso di spaccarlo in due e nasconderne una metà in Cambogia, mentre l'altro rimase nelle rovine della città-stato della civiltà che l'aveva creato, in Siberia. L'orologio che le aveva lasciato è la chiave per entrambe le metà, ma esso va usato nel preciso istante dell'allineamento, o il Triangono andrà perso per sempre. 

Il padre di Lara mette inoltre in guardia sua figlia dagli Illuminati, e le dice di trovare il Triangolo prima di loro per distruggerlo ed evitare che loro ne controllino il potere.

Lara parte immediatamente per la Cambogia, dove Powell ha già rintracciato la "Tomba delle Luci Danzanti", sede della prima metà del Triangolo. L'uomo pensa di aver risolto l'enigma per rintracciarla, ma in realtà è Lara a capire dove esattamente vada posizionato l'orologio. L'attivazione della Tomba porta però anche all'attacco delle statue di pietra del tempio, che prendono vita; tra di esse c'è anche un enorme guardiano a sei braccia, che Lara riesce a sconfiggere dopo una lotta tremenda. La donna si impadronisce anche della prima metà del Triangolo e scappa con essa in un monastero buddista.
Adesso Lara ha la prima metà del Triangolo, ma Powell ha ancora l'orologio, e i due si incontrano a Venezia per cercare un accordo che li porti a ritrovare la seconda metà. Qui Powell le rivela che suo padre era in effetti un membro degli Illuminati, cosa che la donna cerca di negare con veemenza. Alla fine i due si accordano e si recano in Siberia, dove riescono a trovare la città perduta. Lara riesce a trovare la seconda metà in un'enorme riproduzione meccanica del Sistema Solare, ma quando Powell cerca di riunirle, il Triangolo non funziona. Comprendendo che Lara potrebbe sapere come attivarlo, l'uomo uccide allora Alex West e le dice di svelargli il segreto, in cambio della vita del suo ex e di suo padre. Con riluttanza Lara ritrova l'ultimo pezzo del Triangolo (un minuscolo ingranaggio all'interno dell'orologio) e riesce a ridare vita all'artefatto; ne segue una lotta per il possesso del Triangolo, vinta da Lara.
Grazie ai poteri del Triangolo Lara si trova in un limbo spazio-temporale nel quale riesce ad avere un colloquio con suo padre. Lui gli rivela di essere in effetti stato un Illuminato, ma di essersi ribellato a loro quando aveva scoperto i loro piani. Lara vorrebbe usare i poteri del Triangolo per riportarlo in vita, ma lui le dice di distruggerlo perché non cada nelle mani di Powell. Lara torna allora nel presente, fino al momento in cui Powell aveva lanciato il suo pugnale verso Alex West; la donna lo afferra e lo ruota in modo che punti verso il suo nemico, quindi spara al Triangolo e lo distrugge. Il tempo torna a scorrere normalmente e il pugnale colpisce Powell al posto di West; il planetario comincia a crollare e tutti scappano, ma Powell attira Lara in uno scontro a mani nude, durante il quale le rivela di essere stato lui ad assassinare suo padre, e di essere in possesso di un suo orologio da taschino con una foto della madre di Lara. Lara riesce ad avere la meglio e ad ammazzarlo, quindi recupera il gioiello e fugge via dalle rovine.
Tornata a Croft Manor, Lara va a rendere omaggio a suo padre indossando un vestito elegante, per lo shock di Hillary e Bryce; quest'ultimo ha inoltre preparato una versione riprogrammata del robot visto all'inizio del film: Lara afferra le sue pistole e inizia a lottare contro di lui.

DOPO SEI MINUTI E TRENTOTTO SECONDI (6' 38") DALL'INIZIO DEL FILM LA SCENA DEGLI SCHIFOSISSIMI ILLUMINATI RIUNITI A VENEZIA:

 

mercoledì 14 ottobre 2015

Il mio breve riassunto sugli "schifosissimi"

Breve riassunto sugli “schifosissimi” per chi non si è mai interessato all'argomento e ne viene a conoscenza per la prima volta. Rara occasione in cui scrivo di persona. 



MYSTERIUM
 


Gli Illuminati sarebbero, secondo quanto emergerebbe da testimonianze, un ristretto numero di famiglie super potenti che controllerebbe il mondo scavalcando la sovranità dei governi. Secondo la teoria del complottismo essi vorrebbero creare il NUOVO ORDINE MONDIALE, una specie di governo nazista affidato solo a loro con un unica moneta ed un unico esercito. Hanno già di fatto in mano tutta la finanza controllando tutte le banche compresa la BCE e la banca mondiale con le loro innumerevoli multinazionali. Sono più ricchi dei loro stessi stati anche se non si sa per certo chi in realtà essi siano perché tramano da dietro le quinte mettendo al potere solo fantocci eletti grazie al loro finanziamento.

Si vociferano i loro nomi che sarebbero :

ASTOR
BUNDY
COLLINS
DUPONT
FREEMAN
KENNEDY
LI
ONASSIS
ROCKFELLER
ROTHSCHILD
RUSSELL
VAN DUYN
MEROVINGI

Si conoscono abbastanza bene i Rockfeller che sono americani ed hanno il loro quartiere generale a New York, il Rockfeller Center. Su di loro esiste diverso materiale ed anche qualche video. Lo stesso dicasi per i Rothschild, dinastia molto in vista. Meno si sa degli altri e, molto probabilmente, esiste qualche componente di cui non sappiamo l'esistenza.

Gli Illuminati possono essere considerati alla stregua delle famiglie mafiose ma cento volte più potenti e velenosi. Si riuniscono spesso all'insaputa dei media tranne per l'assemblea del club Bilderberg in cui vengono invitati tutte le personalità importanti ma niente viene fatto trapelare.
Qui vengono prese decisioni di economia internazionale, quale stato deve essere messo in crisi e quale fatto avanzare.

Gli illuminati non hanno nessun tipo di scrupolo, perseguono solo i loro interessi e per farlo vanno contro ogni legge di qualsiasi stato scavalcandolo, contro ogni morale, contro etica, contro tutto. A loro poco importa di scatenare conflitti mondiali come già successo in passato finanziando Hitler ed il Nazismo.
Per rendere meglio l'idea ecco alcuni eventi da essi creati finanziandoli e supportandoli con i media che hanno a disposizione :

Seconda guerra mondiale

Femminismo

Delitto Moro

Delitto Kennedy

Unità d'italia

Creazione Stati Uniti

Finanziamento ISIS

Insabbiamento presenze extraterrestri sul pianeta e rapimenti umani

Sparizione di migliaia di bambini nel mondo forse per rituali satanici (gli Illuminati considerano Lucifero il vero Dio e per questo prendono il nome : illuminati dalla conoscenza), ecc.

Queste potrebbero definirsi come le famiglie delle famiglie mafiose ma, al contrario delle seconde, non agiscono per scopo di lucro perché hanno già soldi in abbondanza.
Loro vogliono il potere sul mondo, ideali perseguito da tutti i dittatori della storia.

Stanno avvelenando i cieli con le scie chimiche ancora non si sa esattamente per quale loro losco progetto, molto probabilmente militare. Manipolano il cibo con gli OGM perché la ditta alimentare Monsanto è tra le loro innumerevoli multinazionali.

Vogliono privatizzare l'acqua, dotare ogni persona di microchip sottocutaneo per poterla meglio rintracciare, ridurre la popolazione mondiale, scatenare la terza guerra mondiale per stravolgere gli equilibri politici secondo i loro piani.

Questo sono gli Illuminati.

Il simbolo degli Illuminati. cliccare qui per la relativa spiegazione.


domenica 11 ottobre 2015

NWO Nuovo Ordine Mondiale 2 (schifosissimi Illuminati)



VIDEO 1 - Discorso di Putin riguardo il Nuovo Ordine Mondiale che i potenti cercano di realizzare 

VIDEO 2 - Discorso Memorabile di Matthias Rath contro l'Unione Europea e NWO

sabato 10 ottobre 2015

NWO - Nuovo Ordine Mondiale (schifosissimi Illuminati)

Teoria del complotto del Nuovo ordine mondiale


Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Retro della banconota da un dollaro statunitense
La teoria del complotto del Nuovo ordine mondiale (spesso comunemente identificata con la locuzione nuovo ordine mondiale, in lingua latina novus ordo mundi, in lingua inglese anche con la sigla NWO corrispondente a new world order), è una teoria del complotto secondo la quale un presunto gruppo di potere oligarchico e segreto si adopererebbe per prendere il controllo di ogni paese del mondo, al fine di ottenere il dominio della Terra.


In questa teoria vengono richiamati a far parte del presunto complotto, di volta in volta, gli Illuminati, il Quarto Reich, l'ONU, gli Stati Uniti, comunità ebraica. Inoltre, alcuni credono che gli appartenenti alla massoneria siano coinvolti nella creazione del Nuovo ordine mondiale[9]
I sostenitori di questa teoria non riescono a concordare su chi veramente farebbe parte di questo presunto complotto. La maggior parte delle famiglie potenti e influenti, quali i Rothschild, i Rockfeller, la JP Morgan, la famiglia Du Pont, la famiglia Bush, il casato Windsor, così come i monarchi europei e il Vaticano, sono secondo alcuni complottisti membri del NWO. Anche note organizzazioni internazionali quali la Banca Mondiale, l'FMI (Fondo monetario internazionale), l'Unione europea, le Nazioni Unite e la Nato sono spesso elencate come sotto-organizzazioni per lo sviluppo del Nuovo ordine mondiale.
Secondo i sostenitori, al fine di garantirsi un maggior potere il NWO ha sviluppato e utilizza presunti sistemi di spionaggio di massa avanzati, tra i quali ECHELON. L'organizzazione inoltre sarebbe occulta promotrice di nuove leggi sulla privacy, aventi il fine ultimo di limitarla considerevolmente.





venerdì 9 ottobre 2015

Video Shock: Veltroni parla degli ILLUMINATI alla Rai,l' ENTITA' che governa L'italia!

Veltroni afferma che esiste un'entità unica, dietro ai delitti da Moro, ad Ustica, a Capaci.



Nella puntata di Annozero vengono dette molte delle cose che diciamo in questo blog. Veltroni, in pratica, conferma ciò che diciamo da tempo. Questi i passi salienti del discorso ad Annozero:

Gli schifosissimi Illuminati chiamati ENTITA' da Veltroni. Controllano le banche e la politica del pianeta. Famiglie senza scrupoli cento volte più velenose della Mafia.



1) Esiste un'entità, che ha guidato i principali eventi stragisti italiani, dal delitto Moro ad Ustica.
2) Prendendo ad esempio la sola vicenda di Ustica, colpisce la infinita catena di morti che ha fatto strage di testimoni: suicidi, incidenti, omicidi, ecc..., Veltroni ha anche citato Ramstein (la tragedia aerea in cui si schiantarono due aerei delle Frecce tricolori, i cui piloti guarda caso erano testimoni al processo di Ustica); questa dichiarazione su Ramstein mi ha particolarmente colpito perché anche il giudice Rosario Priore aveva archiviato la questione di Ramstein come un incidente. Quindi Veltroni si è posto in netto contrasto con le fonti ufficiali.
In altre parole il nostro onorevole, in contrasto con la versione ufficiale secondo cui Ramstein sarebbe stato un incidente, ci vede un delitto.
Ora alcune considerazioni sono d'obbligo, perché le parole di Veltroni sono di una gravità senza precedenti.
Punto primo. Veltroni afferma che esiste un'entità unica, dietro ai delitti da Moro, ad Ustica, a Capaci.
Questa affermazione è assolutamente identica alle tesi complottiste sostenute da noi nel blog; e sostenute da personaggi e autori che non trovano spazio, in genere, nei media ufficiali, ma che molti ben conoscono; Pamio, Cosco, Carlizzi, Randazzo, Lissoni...
E' inoltre assolutamente identica alle dichiarazioni del pentito Calcara, nel famoso memoriale Calcara pubblicato da Salvatore Borsellino nel suo sito 19luglio1992. Secondo questo pentito, c'è un'unica forza che manovra Chiesa, Servizi segreti, Mafia, 'ndrangheta e istituzioni.
Insomma: Veltroni conferma le dichiarazioni del pentito Calcara. Ed entrambi confermano ciò che i complottisti dicono da una vita.
Punto secondo. La vicenda di Veltroni non è grave perché conferma in realtà una cosa nota a tutti i "complottisti"; è invece grave, anzi gravissima, per un altro fatto che nessuno ha considerato.
La dichiarazione viene infatti da un uomo che è stato - ed è - ai più alti vertici istituzionali dello Stato; ed è tuttora uno dei politici di maggior rilievo. Attenzione allora! Se un politico di questo calibro ammette che queste stragi sono state guidate da un'entità, diversa dallo Stato ovviamente, e anzi, ad esso contrapposta, sta dicendo un'altra cosa. Sta dicendo: signori, lo Stato non conta nulla, perché esiste un potere più forte, in grado di condizionare lo Stato. Noi politici non contiamo nulla, e siamo impotenti di fronte a questa entità. Anzi, siamo ad essa assoggettati.
E' quindi una dichiarazione di assoluta ed inaudita gravità.
Una dichiarazione che nessun anticomplottista prenderà mai in considerazione.
Una dichiarazione che i politici si guarderanno bene dal criticare, confermare e/o smentire, e sulle quali calerà il silenzio.
Punto terzo. Le dichiarazioni di Veltroni sono gravissime per un altro ordine di motivi. Infatti ci sarebbe da domandare all'onorevole in quale momento della sua vita, esattamente, ha avuto questa intuizione geniale secondo cui i politici non contano niente e sono assoggettati a questa "entità". 

Fonte :

domenica 4 ottobre 2015

L'ex magistrato Paolo Ferraro contro gli schifosissimi Illuminati

Nei seguenti due video l'ex magistrato Paolo Ferraro, dalla sua esperienza nella magistratura, attacca apertamente gli schifosissimi Illuminati definendoli "poteri forti", "Massoneria", "eminenza grigia" ecc. accusandoli della morte di Falcone e Borsellino e tutti i loro misfatti criminosi nell'attuale società. Personalmente li ritengo mille volte più velenosi della Mafia come la concepiamo noi. Sono le famiglie delle famiglie (vedere link); invece di controllare una nazione controllano il mondo in tutti gli aspetti come descrive ottimamente Ferraro nel secondo video.


Falcone e Borsellino furono uccisi materialmente dalla Mafia ma su ordine dei poteri forti (Illuminati) secondo Ferraro